Cibo, paesaggio, architettura

domenica 7 maggio, ore 14.45 - Loggia del Grano

I luoghi del cibo, tra storia e innovazione

Un viaggio attraverso la storia dell’umanità per esplorare il rapporto profondo – simbolico, funzionale, rituale – che esiste tra cibo e costruzione dello spazio fisico. Dai riferimenti e i richiami tra le architetture neoclassiche e la pasticceria fino a “Jellyfish barge”, piattaforma galleggiante che interpreta in maniera innovativa la relazione tra spazio agricolo e ambiente, in grado di produrre alimenti senza consumo di suolo, di acqua dolce e di energia chimica. 

In collaborazione con il Dipartimento di design del Politecnico di Milano 
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner