Conosci i tuoi polli

sabato 6 maggio, ore 12.30 - Piazza Mantegna

C’è pollo e pollo. Ogni razza ha caratteristiche organolettiche peculiari, ma richiede tempi e modi di cottura differenti che, soprattutto per quelle locali, fanno parte della tradizione e hanno portato alla realizzazione di piatti che rispondono alle caratteristiche fisiologiche dell’animale (durezza della carne, massa muscolare, colore). Nello stesso tempo la ricerca scientifica, dalla mangimistica alla genetica fino ai metodi di allevamento, ha favorito lo sviluppo di razze con caratteristiche specifiche. In che modo scienza e cucina dialogano e si influenzano su questo piano? Fino a dove può spingersi la ricerca di una carne che risponda alle esigenze di chi dovrà cucinarla e gustarla?

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner