Dallo spazio alla Terra: nutrirsi in condizioni estreme

domenica 7 maggio, ore 17.00 - Loggia del Grano

Cibo ad alto contenuto innovativo

Nella dispensa della Stazione Spaziale Internazionale ci sono alimenti “progettati” e creati in Italia. Sono piatti preparati con due tecnologie: liofilizzazione o termostabilizzazione, con l’obiettivo di garantire una conservazione molto lunga, di 18-24 mesi a temperatura ambiente. La necessità di sviluppare modi sempre più efficiente per conservare al massimo i valori nutrizionali ha dei vantaggi anche per il cibo sulla Terra. Non solo per le attività realizzate in condizioni estreme, dall’alpinismo alle regate in solitaria, ma per poter godere di cibo nutrizionalmente più sano anche nella vita di tutti i giorni.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner