E l’uomo creò l’uomo

domenica 7 maggio, ore 15.30 - Loggia del Grano

La rivoluzione dell’editing genetico alla portata di tutti


Sono millenni che l’uomo si impegna nella domesticazione di piante e animali e attua, in senso lato, un’attività di manipolazione genetica. La tecnologia CRISPR, recentemente scoperta grazie agli studi di Emmanuelle Charpentier e Jennifer Doudna, rappresenta una vera e propria rivoluzione nel campo dell’editing genetico. La nuova tecnica che sta cambiando il volto della biologia è gentile e potente. Maneggevole e a buon mercato come una lama affilata, precisa come un laser. Consente di modificare a piacimento gli organismi viventi prendendo attentamente la mira. Non li bombarda di mutazioni casuali, non si accontenta nemmeno di tagliare e cucire il DNA in modo artigianale, come si faceva una volta. Trasformerà la medicina, l'agricoltura, il mondo come lo conosciamo? Entusiasmo e timori si rincorrono, e quello scritto da Anna Meldolesi è il primo libro italiano capace di spiegare la rivoluzione che stiamo vivendo. Benvenuti nell’era di CRISPR. 
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner