Il cibo come identità e immagine

sabato 6 maggio, ore 14.30 - Teatro Scientifico Bibiena

“La cucina  è uno strumento per parlare di cultura, di popoli. L’arte culinaria è solo un tramite, mentre il punto di partenza e quello di arrivo sono sempre le persone, il loro vissuto, la loro storia, il territorio”. Un passato da professionista del rugby, un presente tra cucina, tv, social media e impegno sociale, Chef Rubio, chef non convenzionale, racconta attraverso il filtro della propria esperienza la straordinaria epopea sociale, culturale e di ricerca di significati che caratterizza la storia del rapporto dell’uomo con il cibo.

La conferenza sarà tradotta in Lingua dei Segni Italiana
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner