Piante mutanti: quando l'uomo copia la natura

Ore 12.30 - Piazza Mantegna

20/05/2018

La parola “mutazione” nell’immaginario collettivo evoca spesso scenari preoccupanti. in realtà le mutazioni, ossia l’alterazione della sequenza del DNA, sono eventi naturali e relativamente frequenti. Le mutazioni sono alla base dell’evoluzione e nel settore agrario hanno spesso generato nuovi caratteri e nuove varietà. Molti dei vegetali che mangiamo sono il risultato di mutazioni. Le mutazioni avvengono naturalmente, ma posso anche essere indotte dall’uomo attraverso trattamenti mutageni o con le nuove tecniche di genome editing. Le mutazioni naturali o quelle indotte da mutagenesi sono casuali, mentre quelle generate da genome editing sono “sito specifiche” ed è proprio questa caratteristica a rendere il genome editing uno strumento utilissimo per migliorare le piante che coltiviamo.

Programma, I protagonisti del Festival

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner