Quando il vino invecchia male

sabato 6 maggio, ore 10.45 - Loggia di Giulio Romano, Pescherie

Nel vino il termine “invecchiamento” è spesso associato ad un’idea di qualità. Infatti, la qualità del vino può essere migliorata con il tempo, ma solo se conservato in condizioni adeguate. Una lunga permanenza sullo scaffale in condizioni non ottimali può provocare danni irreversibili. Visualizzando le vicende di diversi parametri analitici nelle bottiglie nella loro permanenza in uno scaffale di un supermercato, questo intervento cercherà di rispondere alla domanda: quanto tempo può rimanere una bottiglia di vino sullo scaffale senza perdere la qualità, e quali sono i parametri critici?
A cura di Fondazione Edmund Mach

 
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner